Vi siete mai chiesti come suonerebbe il vostro cellulare se al posto della solita suoneria ce ne fosse una intonata da un vero e proprio cantante? Bizzarra la domanda alla quale ha prontamente risposto il presentatore americano Jimmy Fallon che, avendo come ospite l’ex frontman dei Police, gli ha chiesto di reinterpretare a suo modo alcune delle suonerie più famose dei cellulari. Il cantante britannico Sting non si è tirato indietro trasformando il classici ringtone in “Stingtone”. Ma pensate sia bastato a Fallon?

Sting al Jimmy Fallon ShowAssolutamente no. Dopo l’originale performance “polifonica”, Fallon ha estratto a sorte un ospite dal pubblico ed ha fatto registrare al cantante il messaggio della sua segreteria telefonica sulle note del famoso brano del 1979,  Message in a bottle. Ora godetevi lo spettacolo.